Italia dal Mondo
Turista ubriaco si addormenta sul nastro bagagli dell'aeroporto e passa attraverso potente macchina a raggi X
Un turista norvegese di 36 anni, in partenza dall'aereoporto di Fiumicino per Oslo, ubriaco si è addormentato sul nastro portabagagli del terminal 3, passando sotto i potenti scanner a raggi x che analizzano il contenuto delle valigie imbarcate. Il norvegese, denunciato per procurato allarme, è stato svegliato e accompagnato in ospedale per accertamenti sul suo stato di salute.
10/08/2012